12 dicembre 2016
12 dic 2016

Croazia: Verso la beatificazione

di  Andrzej Wośko, scj

email email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

HDM 1

La communità della Gioventù Dehoniana della Croazia, insieme ai sacerdoti Dehoniani hanno fondato il „Consiglio di Padre Dehon” con il fine di promuovere la beatificazione di Padre Dehon.

Inoltre, la communità della Gioventù Dehoniana della Croazia (Hrvatska dehonijanska mladež – HDM) ha promosso un percorso formativo di due anni per prepararsi all’Anno Dehoniano 2018, in cui si festeggiano i 175 anni dalla nascita del servo di Dio, Padre Dehon, fondatore della Congregazione dei Sacerdoti del Sacro Cuore – Dehoniani, come anche i 140 anniversario della fondazione della Congregazione e il 15° anniversario della fondazione della communità della Gioventù Dehoniana della Croazia.

HDM 2

Il percorso biennale ha scielto il motto: „Vivat Cor Jesu Per Cor Mariae” (Živjelo Srce Isusovo po Srcu Marijinu), saluto dei Padri Dehoniani, dedicato alla beatificazione di p. Dehon, alle vocazioni sacerdotali della Congregazione e per tutte le necessità spirituali dei sacerdoti Dehoniani.

Il primo anno formativo 2016/17 è dedicato alla Beata Vergine Maria, nel ricordo del centennario delle apparizioni della Madonna a Fatima e della fondazione della Milizia dell’Immacolata. I giovani si radunano ogni 13 del mese nella parrocchia della Beata Vergine Maria – Madre della Chiesa e di S. Massimiliano Colbe a Zagreb.

HDM 3

Il secondo anno di questo percorso formativo 2017/18 sarà nel segno del Sacro Cuore di Gesù e di Padre Dehon con il motto: „Vivat Cor Jesu”!

Un cammino intenso per vedere padre Dehon come beato…

HDM 4

Articolo disponibile in:

Iscriviti
alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Seguici
sui nostri canali social

 - 

Iscriviti
alla nostra newsletter