31 marzo 2016
31 mar 2016

Dehon e migrazione

di  Centro Studi Dehoniani

email email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

CSD notizia-dehon-and-migration_IT

Verso la fine dell’800 il fenomeno migratorio raggiunse dimensioni mai raggiunte fino ad allora. Si calcola che dal 1815 al 1914 ca. 82.000.000 di uomini hanno lasciato il proprio paese per cercare un futuro altrove. Fra questi 55 milioni emigravano dall’Europa verso l’America. Come p. Dehon ha percepito questo fenomeno? Ha capito le motivazioni degli emigranti, era cosciente delle difficoltà che trovavano in terra straniera? Ha colto in questo movimento anche una sfida – e una opportunità – per la missione cattolica e in modo particolare per il progetto apostolico della giovane congregazione da lui fondata? A queste e altre domande il contributo di p. Juan José Arnaiz Ecker – “La migrazione in p. Dehon” – offre alcune prime risposte. L’articolo è disponibile in italiano e spagnolo.

Articolo disponibile in:

Iscriviti
alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Seguici
sui nostri canali social

 - 

Iscriviti
alla nostra newsletter