18 agosto 2016
18 ago 2016

Incendi a Madeira

email email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

incendio-por IT

Sono di questi giorni le notizie di forti incedi nell’isola di Madeira. Ci sono state vittime e ingenti sono stati i danni, dovuti ancora una volta all’incuria dell’uomo. Anche le nostre comunità presenti sull’isola sono state oggetto di pericolo. Davanti a fatti simili si rimane sempre senza parole perché mentre si cercano le colpe, il pensiero corre più velocemente alle persone che hanno perso tutto e si sono trovate impotenti davanti alla forza devastatrice del fuoco. Papa Francesco ha espresso in un telegramma al vescovo di Funchal la propria vicinanza alle persone coinvolte. La chiesa portoghese ha promosso una colletta in tutte le chiese per aiutare quanti hanno sofferto in modo più grave di questa situazione. Mons. Ornelas, ex generale scj, vescovo della diocesi di Setubal, in un messaggio alla diocesi ricorda che nell’anno della misericordia “speciali motivazioni accrescono il permanente impulso naturale di dare una mano a quelli che sono maggiormente in necessità, motivati dall’immagine e dalla lezione del buon Samaritano”.

Articolo disponibile in:

Iscriviti
alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Seguici
sui nostri canali social

 - 

Iscriviti
alla nostra newsletter