30 gennaio 2017
30 gen 2017

Leggere Dehon?

di  Stefan Tertünte, scj

email email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

CSD-VEN-leggere dehon 1

È stato un esperimento. “I nostri studenti vogliono lavorare direttamente sui testi di Dehon”, mi ha spiegato P. Carlos Luis Suarez – superiore della casa di formazione a Caracas in Venezuela, in un primo invito alla collaborazione. Infatti molti confratelli hanno poca esperienza con gli scritti del nostro fondatore, alcuni si rassegnano di fronte a testi che sono nati più di 100 anni prima di noi in contesti culturali e storici che non sono quelli di oggi.

La sfida era di conoscere Dehon attraverso i suoi scritti. Non solo attraverso qualche citazione piacevole, ma con interi testi. Così nel mese di gennaio, nella casa di formazione internazionale a Caracas/Venezuela, si è svolto un workshop.

CSD-VEN-leggere dehon 2

Voglio sapere chi sei

I testi scelti dovevano dare una idea della ricchezza della personalità e dell’opera di Dehon, senza avere la pretesa di completare il tema. Dehon come educatore, Dehon come autore spirituale, Dehon nel suo impegno sociale e politico. I giovani confratelli dal Venezuela, Brasile, Argentina, India, insieme ai loro formatori, hanno lavorato intensamente: a partire dalla lettura di un verbale sull’opera San Giuseppe del 1875 hanno sviluppato sintesi molto concrete che hanno mostrato gli ambiti e gli aspetti di questa opera di educazione giovanile di Dehon. Un po’ più difficile è stato il contatto con due discorsi di Dehon: uno sull’azione sociale del sacerdote e della Chiesa, e un secondo sulla democrazia cristiana. In questo caso sarebbe stato utile poter disporre di più informazioni contestuali. Comunque, nella ricerca delle motivazioni dell’impegno sociale nel testo di Dehon, i giovani confratelli in formazione hanno portato alla luce una molteplicità di argomenti. In alcuni passaggi è stato possibile sentire quanto forte la spinta di Dehon può essere ancora oggi per i nostri impegni sociali in chiave strettamente evangelica.

CSD-VEN-leggere dehon 3

Esperimetare con Dehon

Molto diverso è stato l’approccio ai testi spirituali dei ‘Misteri dell’Amore’ (Couronnes d’amour). In questo caso l’avvicinarsi al testo implicava alcune chiavi di lettura e soprattutto una proposta di meditazione individuale di qualche capitolo scelto di “Couronnes d’Amour”. In tal modo ogni confratello ha potuto farsi una idea di quanto forte può essere Dehon come maestro spirituale. Il workshop ha evidenziato che, la ricezione e l’attualizzazione da parte die lettori dipende, oltre che dalla scelta dei testi, dalle chiavi di lettura offerte e dagli approcci ai testi. I giovani confratelli hanno individuato molti elementi importanti in questi scritti di Dehon. Un avvicinamento a Dehon, sì, non uno studio ermeneutico. Un esperimento da sviluppare.

CSD-VEN-leggere dehon 4

Articolo disponibile in:

Iscriviti
alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Seguici
sui nostri canali social

 - 

Iscriviti
alla nostra newsletter