15 settembre 2017
15 set 2017

Professione perpetua ad Alfragide

email email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

POR-professione-per 2017_1

I momenti di gioia, di felicità, si sa… sono difficili da tenere dentro, tutti per sé, e si ha voglia di condividerli il più possibile con gli altri, con chi ci sta accanto ogni giorno, con i nostri amici e parenti, con tutti quelli che ci vogliono bene e a cui vogliamo bene, che condividono con noi idee, speranze, percorsi…

Ed è quello che la Provincia Portoghese ha voluto fare in occasione della Professione Perpetua del giovane confratello Tiago Alexandre da Eira Pereira, che ha inteso confermare, nel giorno 9 settembre scorso, la sua volontà di essere parte della Congregazione con l’emissione dei voti perpetui, seguendo l’insegnamento del nostro Fondatore, con l’intenzione di seguire i suoi passi.

POR-professione-per 2017_3

La Professione Perpetua non è certo un punto di arrivo nel percorso di formazione, a partire dalla prima professione, ma è solo una tappa che deve incoraggiare a continuare a seguire, giorno per giorno, l’ideale e lo spirito della nostra Congregazione e di ciò che P. Dehon ha voluto lasciarci come eredità. Perché al di là delle tappe formative istituzionali, essere religioso dehoniano è qualcosa che si deve continuare a imparare ogni giorno, attraverso la riflessione, la maturazione e l’adesione al progetto di vita che ci accomuna tutti nello spirito del nostro Fondatore.

POR-professione-per 2017_2

La moltitudine di persone intervenute alla celebrazione (confratelli di varie comunità, amici e familiari), presieduta dal Superiore Provinciale di POR e molto ben preparata dalla comunità del Seminario di Nostra Signora di Fatima di Alfragide, dove si è svolta, è stata il segno più tangibile dello spirito di fratellanza che deve caratterizzarci sempre, e non solo in questi eventi.

POR-professione-per 2017_5

Per la Provincia, per la Congregazione, per tutti coloro che aderiscono all’ideale dehoniano, questo tipo di avvenimenti è sempre un momento speciale grazia e di benedizioni, che ci deve rinnovare sempre di più nella nostra fede, rendendo grazie al Signore che attraverso il dono di confratelli desiderosi di unirsi a noi, ci continua a esprimere la Sua benevolenza nei nostri confronti.

POR-professione-per 2017_4

Non possiamo terminare senza, ovviamente, ringraziare il confratello Tiago per il dono della sua persona a servizio della Congregazione, per la sua disponibilità, per il suo desiderio di perseverare nel cammino dehoniano, chiedendo a Dio che lo benedica e lo accompagni sempre nella fede e nella gioia del suo essere dehoniano.

Articolo disponibile in:

Iscriviti
alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Seguici
sui nostri canali social

 - 

Iscriviti
alla nostra newsletter