17 agosto 2019
17 ago 2019

Camerun – Professione perpetua

di  Boris Mouafo Signe, scj

email email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

2019-08-15a

Come ogni anno, nella provincia del Camerun, i primi voti vengono celebrati nell’anniversario della morte del nostro fondatore. Quest’anno, è stato particolare   perché  non solo sono stati celebrati i primi voti, ma anche i voti perpetui. E non più nella chiesa parrocchiale vicino alla casa del noviziato di Ndoungue, ma nella chiesa accanto alla Curia Provinciale di Nkongsamba, perché quella chiesa è leggermente più grande.

8 novizi hanno emesso la prima professione dei voti religiosi. Tra questi c’era anche il primo dehoniano della nostra nuova missione in Ciad: Kertoumar Ndaïngue Bernard.  Gli altri nomi sono:  Gédéon Yamega, Laurent Nokam, Samuel Mungi, Fidelis Achour, Stéphane Tatchum, Mérimée Mbiami, Franck Joël Nguemeni.

2019-08-15c6 confratelli hanno emesso i voti perpetui:  Maurice Douanla, Lemnyuy Theodore Bongmoyong, Colince Michel Fouateu Kamdem, Boris Igor Signe Mouafo, Igor Nguepi, Paulin Kuissi Tagne.

La celebrazione liturgica si è svolta bene e distesa nel tempo (4 ore) presieduta dal Superiore Provinciale e concelebrata da molti confratelli e altri sacerdoti. C’erano anche molte suore e fratelli. Dalle varie regioni del Camerun erano giunti i nostri parenti. Con una chiesa piena, la celebrazione è stata semplicemente meravigliosa!

 

Articolo disponibile in:

Iscriviti
alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Seguici
sui nostri canali social

 - 

Iscriviti
alla nostra newsletter