Fr. Manuel Domingos de Castro Vasconcelos

Fr. Manuel Domingos de Castro Vasconcelos

* 03.11.1929
† 01.11.2020
email email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Fratello Manuel Domingos de Castro Vasconcelos è nato il 3 Novembre 1929 e aveva 91 anni. Ha emesso la prima professione il 29 Settembre 1953.

Attualmente viveva a Funchal (Portogallo). Apparteneva alla Provincia POR.

Alle tue mani affido il mio spirito. (Sl 31,6)


(P. José Agostinho de Figueiredo Sousa, scj, Superiore Provinciale) Oggi celebriamo la Solennità di Tutti i Santi. Alla fine della mattinata di questa giornata in cui celebriamo la vita per sempre davanti a Dio, abbiamo ricevuto la notizia della morte del nostro caro Fratello Manuel Domingos de Castro e Vasconcelos, il più anziano di tutti noi. Il fratello Domingos avrebbe compiuto 91 anni martedì 3. Certamente celebrerà con Dio nella comunione dei santi.

Fratel Domingos è morto nella Comunità del Collegio Missionario di Funchal, dove ha vissuto questi ultimi anni della sua vita. Il suo stato di salute stava peggiorando negli ultimi tempi, anche a causa della sua età. La Comunità è stata instancabile nella ricerca delle cure più adeguate da offrire a fratel Domenico un fine vita sereno e adeguatamente accompagnato ed è in questo contesto di comunione fraterna e di cura che fratel Domenico è tornato alla casa del Padre.

Nel cuore di tutti noi, familiari, confratelli, membri della Famiglia Dehoniana, amici e benefattori, e di tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscere Fratel Domenico, rimane il ricordo di una vita segnata dalla semplicità e dall’umiltà, dal dono e dal servizio, dalla dedizione e dalla fedeltà alla consacrazione a Dio e ai Fratelli. Possa egli riposare in pace, in eterna comunione di vita e di amore, con il Padre di misericordia.

A motivo della pandemia, non è stato ancora possibile confermare con le autorità comunali il programma preciso delle celebrazioni funebri. Ma si svolgeranno martedì 3, il giorno stesso in cui fra Domenico festeggerà il suo 91° compleanno.

Fratel Manuel Domingos de Castro e Vasconcelos è nato il 3 novembre 1929 sull’isola di Porto Santo, nell’arcipelago di Madeira. Fu battezzato il 14 novembre 1929 nella parrocchia di Nossa Senhora da Piedade, Porto Santo, e confermato il 18 giugno 1950 nella parrocchia di Santa Luzia, Funchal.

Entrò come aspirante religioso nel 1949 al Collegio Missionario di Funchal, dove rimase fino al 1952. Quell’anno partì per l’Italia e fu ricevuto come postulante il 19 marzo 1952 ad Albisola e come novizio il 28 settembre 1952 nello stesso luogo. Fu anche lì che emise la Prima Professione il 29 settembre 1953, diventando il primo portoghese a emettere la professione nella Congregazione dei Sacerdoti del Cuore di Gesù. Tornato al Collegio Missionario di Funchal, vi ha emesso la professione perpetua il 29 settembre 1956.

Domingos ha dedicato tutta la sua vita come religioso dehoniano al servizio di economo o assistente economo nelle comunità attraverso le quali è passato: Funchal I – Collegio Missionario, Coimbra – Istituto Missionario, e Porto II – Seminario Missionario Padre Dehon. Il fatto che sia rimasto in questo servizio per lunghi periodi, soprattutto nelle comunità del Collegio Missionario e del Seminario Missionario P. Dehon, lo ha reso un punto di riferimento nella vita di tutti coloro che hanno frequentato i nostri seminari minori. Lo ricorderemo sempre con gratitudine per la sua vita dedicata ed esemplare.

Possa egli riposare in pace, possa il Cuore di Cristo ricompensarlo per il bene che ha fatto e accoglierlo nella sua infinita Misericordia.

 

 

La consacrazione al Cuore di Gesù (Preghiera che fratel Domenico pregava ogni giorno)

Sacro Cuore di Gesù,
Mi consacro a Te.
Vi do tutto ciò che sono e tutto ciò che ho.
Voglio adorarvi in tutti i tabernacoli della terra,
soprattutto dove si è più dimenticati o offesi!
Vi ringrazio per tutte le grazie che mi avete concesso
e che non ho sempre ringraziato!
Chiedo umilmente il perdono di tutti i miei peccati
e il danno che posso aver causato ai miei fratelli nei loro confronti!
Imploro la grazia della conversione.
Rendi il mio cuore come il tuo.
Aiutami a portare la mia croce non solo senza ribellarmi,
ma con pazienza, amore e gioia.
Ti do tutti i miei problemi, i miei dolori,
preoccupazioni, angoscia, umiliazioni e privazioni…
Confido nella Tua Misericordia che tutto mi aiuterà a risolverlo!
Ti chiedo per tutti quelli che soffrono di più
e per tutti coloro che si raccomandano alla mia povera preghiera;
rinchiudici tutti nel tuo amorevole Cuore!
Con Maria e per Maria,
Voglio amarti fino alla morte
E contemplarti per sempre nel Regno dell’Eterna Gloria!

Iscriviti
alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Seguici
sui nostri canali social

 - 

Iscriviti
alla nostra newsletter