25 November 2020
25 Nov 2020

P. Vincenzo Pinto

P. Vincenzo Pinto
* 04.02.1941
† 25.11.2020

email email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Padre Vincenzo Pinto è nato il 4 Febbraio 1941 e aveva 79 anni. Ha emesso la prima professione il 29 Settembre 1958 ed è stato ordinato sacerdote il 31 Dicembre 1966.

Attualmente viveva in Andria (Italia). Apparteneva alla Provincia ITM.

Alle tue mani affido il mio spirito. (Sl 31,6)


Vincenzo Pinto è nato ad Andria il 4 febbraio 1941. Dopo la quarta elementare ad Andria frequenta la classe quinta a Foligno presso l’Istituto Missionario per trasferirsi poi al nostro Collegio Missionario a “Casa S. Maria” – Pagliare – per le Scuole Medie e il Ginnasio. Presso l’Istituto Missionario di Monza compie i suoi studi liceali. Negli anni di Teologia è a Foligno, frequentando la scuola presso il Seminario Regionale in Assisi.

Oltre all’Abilitazione Magistrale, si laurea in Materie Letterarie o ottiene anche la Licenza di Pubblicista dei Giornalisti e conduttore televisivo.

Dopo l’Ordinazione Sacerdotale (31.12.1966) è stato impegnato in varie attività: Educatore nella Scuola Apostolica di Andria, Preside e Professore di Lettere nella Scuola Media “L. Dehon” a Pagliare. Cultore della classicità ha insegnato con passione Latino, Storia dell’Arte e Religione nel nostro Liceo Parificato di Foligno.

Ha ricoperto cariche di responsabilità come Superiore in varie Comunità; è stato Parroco nella nostra Parrocchia “Madonna del Faro” a Napoli.

La sua Licenza di Pubblicista gli ha permesso di essere responsabile della nostra Tele Dehon ad Andria, che ha diretto con impegno ed entusiasmo.

Era molto devoto del SS. Salvatore, onorato in particolare ad Andria non solo per il Santuario, ma anche per la “Sacra Spina” che si conserva in Andria. Ha allestito la prima “Mostra della Sacre Spine” in Italia in preparazione della festa della Sacra Spina. Ha pubblicato un libro-ricerca intitolato “Iconografia del SS. Salvatore”.

Attualmente esercitava il suo ministero al Santuario SS. Salvatore. Improvvisamente lunedì 23 novembre viene ricoverato presso l’Ospedale di Bisceglie con i sintomi da coronavirus. Nel pomeriggio di oggi, 25 novembre, giunge la notizia della sua morte.

Conoscitore dello spirito umano e delle sue più belle espressioni, P. Enzo ha svolto il suo ministero sacerdotale, annunciando fedelmente il Vangelo dell’amore di Cristo, Salvatore di tutti gli uomini.

Iscriviti
alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Seguici
sui nostri canali social

 - 

Iscriviti
alla nostra newsletter