08 marzo 2021
08 mar 2021

#scjnews | 3

In collegamento da Roma con padre Ramón Domínguez, postulatore generale.

di  Sergio Rotasperti, scj

email email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Il giorno 11 marzo ricorderemo i 20 anni della Beatificazione del padre Giovanni Maria della Croce. Che iniziative ci sono in corso a Roma, in Spagna terra natale del Beato e nella Congregazione.

L’11 di marzo celebriamo il ventesimo anniversario della Beatificazione del nostro Beato e Protomartire. È un giorno per il ricordo e per ringraziare Dio per la vita e il martirio del nostro Beato. E’ un giorno anche per pregare e chiedere la sua intercessione.

Non si faranno grandi cose. Ma la postulazione vuole ricordare questo anniversario e così invitare a pregare perché possa fare un miracolo e vada avanti la canonizzazione. Ci vuole soltanto un miracolo per arrivare a essere santo. Speriamo che sia presto. Ma si deve pregare.

In Spagna si stanno facendo vari sussidi che saranno messi nel nostro sito spagnolo: biografia, una raccolta dei suoi scritti, un video ricordando questo evento.

E lungo l’anno si vuole tradurre tutto questo in diverse lingue perché sia disponibile per tutta la nostra Congregazione.

Il 14 marzo: anticipazioni sulle proposte e tonalità (quale aspetto verrà messo in evidenza quest’anno).

La postulazione realizzerà una Veglia di preghiera dove il centro sarà la Fraternità, il vivere in comunità, il SINT UNUM, con diversi testi della Parola di Dio, padre Dehon, padre Bourgeois e Papa Francesco. Un momento molto dehoniano per tutta la congregazione per riflettere sul nostro carisma e il nostro vissuto di fraternità in comunità.

Eventi in cantiere come postulazione generale.

L’anno scorso abbiamo lavorato con la Positio super Martyrio di padre Capelli e la Positio di padre Prévot. Tutte due sono state consegnate alla congregazione delle Cause dei santi per il loro studio.

In questo anno stiamo svolgendo vari compiti:

  • Con la creazione di diversi materiali sul nostro calendario proprio, che periodicamente vengono inviati alla Congregazione.
  • Lavoreremo con la Positio di padre Bernardo Longo e il suo martirio in Congo.
  • Si deve sistemare e prendere cura del Museo Padre Dehon.
  • Far conoscere i confratelli che stanno in processo di Beatificazione e canonizzazione nella nostra Congregazione. E invitare a prenderli come i nostri modelli di vita offerta a Dio e ai fratelli, e anche prenderli come i nostri intercessori, pregando con loro.

Ci sono molte cose da fare. Però sono cose belle queste con cui sto lavorando.

Dicembre scorso la Congregazione delle Cause dei Santi ha dato il suo voto positivo alla Positio super Martyrio di padre Martino Capelli. Il Congresso degli Storici ha confermato che a livello storico c’è martirio. Dopo il Congresso dei Teologo dovrà esprimere il suo parere sul martiro di padre Martino Capelli. Speriamo che questo Congresso si svolga in questo anno.

Iscriviti
alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Seguici
sui nostri canali social

 - 

Iscriviti
alla nostra newsletter

Invio email a dehoniani.org
Dichiaro di aver letto e compreso la Privacy Policy.