Mons. Geraldo Dantas de Andrade

Mons. Geraldo Dantas de Andrade

* 29.09.1931
† 01.05.2021
email email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Don Geraldo Dantas de Andrade è nato il 29 Settembre 1931 e aveva 89 anni. Ha emesso la prima professione il 2 Febbraio 1953, è stato ordinato sacerdote il 18 Dicembre 1957 ed è stato ordinato vescovo il 18 aprile 1998.

Attualmente viveva in São Luís, Maranhão (Brasile). Apparteneva alla Provincia BRM.

Il Signore è il mio pastore: non manco di nulla (Sal 23,1)


É com muito pesar que a Arquidiocese de São Luís do Maranhão comunica o falecimento de Dom Geraldo Dantas de Andrade, Bispo Auxiliar emérito de São Luís do Maranhão, ocorrido na manhã deste sábado (01/05).

Nascido no Rio de Janeiro em 29/09/1931, foi nomeado Bispo de Titular de Cibaliana e Auxiliar da Arquidiocese de São Luís em 18/02/1998.

Expressamos nossas condolências aos familiares e tantos amigos feitos por Dom Geraldo, sempre muito querido por todos. E intensificamos nossas orações e preces para que Deus o acolha no Reino do Céu.

São Luís, 01 de maio de 2021.

Dom José Belisário da Silva , Arcebispo Metropolitano, Arquidiocese de São Luís do Maranhão


(1.05.2021) Dom Geraldo Dantas de Andrade, vescovo ausiliare emerito di São Luís (MA) è morto sabato primo maggio, memoria di San Giuseppe lavoratore. Basso di statura, ma con una grande personalità e un cuore tenero, era chiamato affettuosamente “Geraldinho” dai suoi confratelli. È nato a Rio de Janeiro (29 settembre 1931). Aveva 11 anni quando lasciò la casa dei suoi genitori per entrare nella Scuola Apostolica del Sacro Cuore (1943-1951), a Corupá (SC).

Ha fatto il suo noviziato (1952) a Brusque (SC), nel convento del Sacro Cuore di Gesù. Lì ha anche professato i suoi primi voti (1953) e ha studiato filosofia (1953-1954). Ha studiato teologia a Taubaté (SP) presso l’Istituto Teologico del Sacro Cuore di Gesù (1955-1958). È stato ordinato sacerdote (18 dicembre 1957) a Taubaté (SP). È stato nominato Vescovo titolare di Cibaliana e Ausiliare dell’Arcidiocesi di São Luís (18 febbraio 1998) da Papa Giovanni Paolo II. Prima di essere nominato vescovo, Mons. Geraldo era già a Maranhão. Aveva lavorato nella capitale e nelle parrocchie dell’interno. Dom Geraldo ha lasciato il ministero episcopale nel 2012, ha fatto accogliere le sue dimissioni da papa Benedetto XVI. Dopo aver lasciato la missione come vescovo ausiliare, dom Geraldo si è trasferito alla sede distrettuale dei Sacerdoti del Sacro Cuore di Gesù (Dehoniani) a São Luís (MA).

Il 13 dicembre 2014, ha subito un grave ictus. La gravità dell’ictus ha immobilizzato il gentile e allegro Dom Geraldo. Non ha più reagito ad alcuno stimolo e ha iniziato a vivere in un’unità di terapia intensiva nella sua stanza presso la sede del distretto. Sabato mattina (1 maggio 2021), all’età di 89 anni, Dom Gerard ha lasciato il tempo per entrare nell’eternità. Il momento della sua Pasqua definitiva è arrivato! Il caro religioso, sacerdote, vescovo, il gioioso e tanto gentile confratello Dom Gerard si è svegliato all’alba senza tramonto dell’Amore nel Regno del Cuore di Gesù. (scj.org.br)

Iscriviti
alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Seguici
sui nostri canali social

 - 

Iscriviti
alla nostra newsletter