26 maggio 2021
26 mag 2021

Opere sociali, progetti e impegno sociale nella provincia tedesca

Opere sociali, progetti e impegno sociale nella provincia tedesca
Come si concretizza l'impegno sociale nella Congregazione? Il tour virtuale delle entità inizia in Germania. Impegno sociale nelle diverse comunità religiose.
di  Olav Hamelijnck scj
email email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Attualmente non esiste un lavoro sociale esplicito nella provincia tedesca.
In tutte le case ci sono attività sociali, alcune come progetto comunitario, altre come iniziativa personale, come per esempio l’impegno di Stefan Tertünte per i senzatetto a Roma, a cui si sono aggiunti diversi confratelli della comunità.

Tutte le comunità sostengono finanziariamente progetti o organizzazioni sociali.
Succede sempre che i confratelli all’interno della pastorale aiutino persone in situazioni sociali precarie, accompagnandole o anche fornendo supporto finanziario e organizzativo. Cresce anche l’impegno personale a favore dei rifugiati e dei migranti.

  1. La comunità di Berlino sta sperimentando un aumento del numero di persone che cercano aiuto per problemi psicologici. Per aiutarli meglio, si affidano all’aiuto di un terapeuta che vive nell’edificio vicino. Nella comunità di lingua portoghese ogni settimana è disponibile una signora per consulenze di tipo sociale. I padri della comunità supportano una tale attività rendendosi disponibili per colloqui spirituali nello stesso momento in cui c’è questo tipo di consulenza. Inoltre, occasionalmente i confratelli accompagnano le persone in strutture pubbliche, dal medico o all’ospedale. Insieme con i nostri confratelli, le stesse comunità in cui essi lavorano, per esempio, sostengono una famiglia dell’Afghanistan e persone che vengono dal Vietnam. Spesso è possibile aiutare senza la burocrazia e gratis.
  2. Nella comunità di Handrup, dove abbiamo la scuola, gli studenti dell’undicesima classe fanno uno stage di due settimane in un’istituzione sociale, accompagnata da una riflessione personale, insieme a un insegnante, scelto dagli stessi studenti. Inoltre, uno dei confratelli celebra la messa con i le persone in via di “recupero” in una vicina Fazenda da Esperanca, ed è anche disponibile per un colloquio personale. Attraverso la vita spirituale, la vita comunitaria e il lavoro manuale, le persone trovano una nuova via d’uscita dalla droga. Un altro progetto, organizzato dai confratelli dehoniani, è My Mission, in cui gli studenti della scuola fanno un’esperienza di missione all’estero.
  3. La casa di Oberhausen, dove per il momento vive solo un confratello, è stata deliberatamente fondata in una città dove ci sono molte zone socialmente svantaggiate. Come comunità siamo coinvolti in vari progetti sociali. Alcuni esempi: il contatto con un bazar di vestiti vicino alla comunità; l’appartenenza al consiglio di un’istituzione ecclesiastica di assistenza ai giovani; il lavoro come insegnante in una scuola professionale e parallelamente il lavoro con i giovani senza formazione professionale che stanno recuperando il loro diploma di maturità; il sostegno finanziario a organizzazioni e fondazioni sociali, specialmente per i bambini. Nell’assunzione dei dipendenti per la casa, sono state scelte apposta persone particolarmente bisognose.
  4. La comunità di Maria Martental sostiene con servizi pastorali il lavoro dell’istituzione sociale St. Martin per persone con disabilità, alle quali vengono anche affittate le strutture della comunità. Quest’ultima, inoltre, offre la possibilità di pernottamento a un senzatetto. La comunità è impegnata a sostenere il progetto della procura delle missioni che aiuta i centri medici e le istituzioni sociali dei dehoniani in Transnistria.
  5. La comunità di Neustadt sostiene un’associazione comunale che lavora per i senzatetto e le persone socialmente svantaggiate. La comunità offre lavoro per le persone che devono assolvere un servizio di assistenza sociale, che può essere considerato un beneficio reciproco.
    A Neustadt ci sono anche la procura delle missioni e l’ufficio centrale di fundraising della provincia tedesca che, in collaborazione con le rispettive case della provincia, cercano donazioni per sostenere e assistere i progetti sociali dehoniani in diverse parti del mondo.
  6. Per molti anni, la comunità di Friburgo ha dato rifugio a uno o due senzatetto. Da più di 30 anni c’è un centro per i senzatetto nella città di Friburgo dove ricevono un’assistenza completa: distribuzione di cibo, assistenza medica e psicologica, ecc. È stato co-fondato da uno dei nostri confratelli, che è ancora coinvolto nel progetto. Anche altri confratelli svolgono attività con i senzatetto. Ogni anno, i senzatetto sono invitati a un barbecue nel giardino della comunità.

Iscriviti
alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Seguici
sui nostri canali social

 - 

Iscriviti
alla nostra newsletter

Invio email a dehoniani.org
Dichiaro di aver letto e compreso la Privacy Policy.